VISITE
Vangelo del giorno
Mercoledì 03 Agosto 2022
In   quel tempo, Gesù si ritirò verso la zona di Tiro e di Sidòne. Ed ecco, una donna cananea, che veniva da quella regione, si mise a gridare: «Pietà di me, Signore, figlio di Davide! Mia figlia è molto tormentata da un demonio». Ma egli non le rivolse neppure una parola.
Allora i suoi discepoli gli si avvicinarono e lo implorarono: «Esaudiscila, perché ci viene dietro gridando!». Egli rispose: «Non sono stato mandato se non alle pecore perdute della casa d’Israele».
Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!». Ed egli rispose: «Non è bene prendere il pane dei figli e gettarlo ai cagnolini». «È vero, Signore – disse la donna –, eppure i cagnolini mangiano le briciole che cadono dalla tavola dei loro padroni».
Allora Gesù le replicò: «Donna, grande è la tua fede! Avvenga per te come desideri». E da quell’istante sua figlia fu guarita.


(Mt 15,21-28)
Bibbia – CEI 2008
Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

Finalmente, dopo circa 2 anni di attesa, arriva l’organo a canne alla Madrice Vecchia.     E’ stato realizzato dai  fratelli Cimino di Agrigento, ai quali va il merito di aver fatto rinascere l’arte organaria siciliana. Nella loro fabbrica  ne hanno seguito la realizzazione dalla progettazione alla costruzione rigorosamente artigianale .  Programma Incontro

Verrà collocato nella navata di sinistra accanto all’altare. I lavori di installazione inizieranno il 18 luglio p.v. Non sarà subito funzionale perché si è ancora in attesa dell’arrivo di una “ centralina “  … ma, comuque, finalmente  è qui !

Per l’evento sarà presente nella nostra comunità Mons. Marco Frisina, direttore del Coro della Diocesi di Roma, composto da oltre 250 elementi provenienti dalle varie parrocchie romane.

Vastissima la sua produzione di canti liturgici: oltre 150 quelli pubblicati e altrettanti conosciuti ed apprezzati in Italia e all’estero.

Tra le varie collaborazioni a progetti di artisti italiani ed internazionali come non ricordare  “Dalla Terra”, disco interpretato da Mina per la quale ha composto i brani “Magnificat” e “Nada te turbe”.

È stato responsabile musicale di alcuni importanti    eventi    tra i quali la Giornata Mondiale della Gioventù.

Tra le ultime sue opere la prima trasposizione in chiave musicale, mai realizzata, della Divina Commedia.

Sarà un onore per la nostra comunità ospitarlo.

Ci intratterremo con lui il 23 Luglio verso le 22,30 , alla Madrice Vecchia, dopo la processione. Chi volesse partecipare sarà graditissimo ospite.

Il 24 Luglio alle ore 17 presentazione ufficiale dell’organo a canne alla presenza della cittadinanza e delle varie autorità, di Mons. Marco Frisina. Il Maestro Diego Cannizzaro ne illustrerà le sue caratteristiche e funzionalità.

L’organo a canne è sicuramente lo strumento più completo in assoluto.

E’  provvisto di una o più tastiere manuali e di una tastiera a pedali Quando si premono i tasti, si libera l’aria che entra a forza nelle canne producendo l’emissione del suono.

Al primo impatto la cosa che più colpisce  è la parte esterna, il “ contenitore “, in cui è racchiuso [detto “ mostra”], con le canne frontali visibili.

Solo questo è già un’opera d’arte.

Anche se costruito ora, le decorazioni e le parti lignee del nostro organo rispecchieranno, sicuramente, qualcosa di antico.

Ma il vero fascino sono le emozioni che la soavità ,il suono possente, le variazioni delle frequenze, l’armonia unica, la dolcezza timbrica scatenano nell’intimo dell’ascoltatore.

Noi speriamo, per la nostra comunità, che sia mezzo per vivere più autenticamente le varie celebrazioni liturgiche.

Lascia un commento

Utenti collegati
Liturgia del giorno
Cliccando sulle icone link per visualizzare e accedere alla liturgia del giorno e alla liturgia delle ore.
Le vignette di T&T

Cliccando sulla immagine link per visualizzare le vignette. Richiedi password per accedere




Concili
nella storia
della Chiesa

Piccola
biblioteca
da "sfogliare"

Raccolta video
"Il Confronto"

I Migranti sono
Persone..
non questioni
migratorie

Riflessioni sui
Migranti:
ricordando
La storia
di Ruth

P. Sorge
La politica
di chiusura
Mostrerà
la propria
disumanità

Lettera al
Presidente
della Repubblca
delle clarisse
carmelitane

Il nuovo patto
delle Catacombe
Chiesa povera
per i poveri

Cardinale Zuppi
a "Che tempo che fa"